Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Funerali di Rosy Bonanno, Orlando annuncia: "Paghiamo noi"

Il sindaco ha incontrato i familiari della ragazza, assassinata mercoledì scorso in via Orecchiuta. Il primo cittadino ha assicurato che il Comune si costituirà parte civile nel processo contro Benedetto Conti, l'ex convivente della vittima

Rosy Bonanno

Il Comune di Palermo si costituirà parte civile al processo contro Benedetto Conti, l'uomo che mercoledì scorso ha ucciso Rosy Bonanno, l'ex convivente in via Orecchiuta. Ad annunciarlo è stato il sindaco Leoluca Orlando.

Il primo cittadino questa mattina ha incontrato oggi genitori di Rosy Bonanno insieme con il parroco Santino Ardiri. Ai familiari Orlando ha ribadito la vicinanza dell'amministrazione comunale che - ha detto - "si costituira' parte civile contro l'assassino e si farà carico delle spese funerarie sostenute dalla famiglia".

Intanto resta da risolvere la questione riguardante l'affido del bambino di due anni, figlio della vittima. Con ogni probabilità saranno i servizi sociali comunali a continuare a seguire la situazione del piccolo, restando in continuo contatto con la famiglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funerali di Rosy Bonanno, Orlando annuncia: "Paghiamo noi"

PalermoToday è in caricamento