rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
La manifestazione / Piana degli Albanesi

Primo maggio 2023 a Portella della Ginestra in pullman, moto o auto: pronto il piano viabilità

Si è svolta in questura, a Palermo, una riunione tecnica per gestire il traffico e i servizi connessi all'iniziativa organizzata dalla Cgil Palermo per il 76° anniversario della strage

Oggi alla questura di Palermo si è svolta una riunione tecnica per la predisposizione del piano della viabilità e dei servizi connessi alla manifestazione del 1° maggio prossimo organizzata dalla Cgil Palermo per il 76° anniversario della strage di Portella della Ginestra.    

Alla riunione hanno partecipato la Cgil e le componenti istituzionali territoriali interessate dall’evento commemorativo, che come ogni anno prevede una folta partecipazione.      Erano presenti gli uffici della questura, l’Arma dei carabinieri, l’Anas, la Guardia di finanza, i comandi delle polizie municipali di Palermo, Altofonte, Monreale, Piana degli Albanesi e San Giuseppe Jato, la direzione viabilità della Città metropolitana.     

Nel corso della riunione, la Cgil ha illustrato il programma delle iniziative previste per la giornata del 1° maggio, che inizieranno con la deposizione di una corona alle 8.30 al cimitero di Piana degli Albanesi. Alle ore 9, il concentramento presso la Casa del Popolo di Piana, in via Giorgio Kastriota. La partenza del corteo per Portella della Ginestra è prevista alle ore 9.30. Al Sasso di Barbato si terrà il comizio conclusivo della manifestazione con gli interventi di Maria Modica, responsabile della Camera del Lavoro di Piana, di Mario Ridulfo, segretario generale Cgil Palermo e di Francesco Sinopoli, segretario generale Flc Cgil nazionale.    

In previsione dell’imponente afflusso di partecipanti e mezzi in transito, il piano per la gestione della viabilità del 1° maggio prevede che gli autoveicoli e i motoveicoli provenienti da Palermo, percorrendo la Palermo-Sciacca (SS.624), nella fascia oraria tra le ore 8 e fino alle ore 14 dovranno raggiungere il centro urbano di Piana degli Albanesi e l’area attrezzata sul lago unicamente dallo svincolo di Altofonte. I pullman invece dovranno raggiungere Piana degli Albanesi dallo svincolo per Piana degli Albanesi sempre sulla (SS.624) Palermo-Sciacca, direzione Portella della Ginestra.      

In corrispondenza del memoriale di Portella della Ginestra il traffico sarà interrotto, per chi proviene da entrambe le direzioni. Nei limiti della fruibilità, sarà consentito il parcheggio lungo la SP 34, in entrambi i versanti, nel tratto antecedente il sito di Portella della Ginestra, sia per chi proviene dal centro urbano di Piana degli Albanesi, che per chi proviene dalla SS.624, in direzione di Portella della Ginestra. Sarà predisposta una segnaletica, gli svincoli e i principali snodi stradali saranno presidiati dal personale dell’Anas e della Città metropolitana di Palermo e dalle forze di polizia per gestire il traffico e fornire indicazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo maggio 2023 a Portella della Ginestra in pullman, moto o auto: pronto il piano viabilità

PalermoToday è in caricamento