Cronaca

Portella della Ginestra ricorda la strage del '47: il corteo marcia verso il memoriale

A 71 anni dall'eccidio, i caduti sono stati ricordati al cimitero di Piana degli Albanesi. Seguirà la lettura dei nomi delle vittime, il minuto di silenzio e il comizio. Il tema della manifestazione, promossa da Cgil e Nidil, quest'anno è il "Lavoro di oggi, diritti di sempre"

Portella della Ginestra ricorda la strage del '47: è partito il corteo che dalla Casa del popolo di Piana degli Albanesi raggiungerà la Casa del Partigiano, memoriale dove si terrà il comizio della Cgil, anticipato dalla lettura, da parte di un superstite della strage, dei nomi delle vittime e da un minuto di silenzio. Quest'anno il tema della manifestazione, promossa dalla Cgil di Palermo assieme alla Cgil Sicilia e a Nidil, è "Lavoro di oggi, diritti di sempre". 

“Noi oggi - ha detto Enzo Campi, segretario Cgil Palermo - siamo a Piana insieme ai lavoratori atipici, che non hanno certezza di un lavoro. Assieme a loro vogliamo lottare nel ricordare i martiri perché siano un monito. Rivendichiamo verità e giustizia per tutti i nostri caduti, i tanti sindacalisti uccisi che non hanno avuto giustizia. E questo uno Stato democratico non può permetterselo”. 

A 71 anni dall'eccidio, i caduti sono stati ricordati anche al cimitero di Piana degli Albanesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portella della Ginestra ricorda la strage del '47: il corteo marcia verso il memoriale

PalermoToday è in caricamento