Presentazione del romanzo di Anna Maria La Rosa: “Lettera da Palermo”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Lettera da Palermo" è il titolo del romanzo di Anna La Rosa, mandato in questi giorni in libreria dalla Edizioni La Zisa, che verrà sabato 13 maggio, alle ore 17 e 30, presentato nella suggestiva cornice della Sala delle Carrozze di Villa Niscemi, sita nell'omonima piazza, a Palermo. Oltre all'autrice, interverranno Francesca Picone, Valentina Richichi e Davide Romano. Il libro: Anna Maria La Rosa, "Lettera da Palermo", Edizioni La Zisa, pp. 280, euro 16,00 In un difficile periodo di stasi creativa, lo scrittore uruguayano Gabriel Cardacio riceve una misteriosa lettera da Palermo. La sincerità con cui l'anonimo mittente esprime ammirazione e preoccupazione per lo scrittore lo convince a ritenere che soltanto un viaggio a Palermo possa dargli tutti gli stimoli necessari per tornare a scrivere. Incuriosito, Gabriel decide di lasciare la casa, l'amatissima moglie Soledad e la sua Salto per intraprendere un viaggio in cui scopre che la città ha da rivelargli molto più del previsto: Palermo gli si offre agli occhi bellissima, ricca d'arte, di storia e di storie, procace sulla tavola e sensualmente misteriosa, ma è anche un nodo spirituale che si scioglie nell'intimo di Gabriel come una folgorante rivelazione di se stesso e di legami inaspettati, fino a divenire chiave di volta della sua esistenza.

Anna Maria La Rosa, in una formula che coniuga il tour di Palermo con una intima vicenda, restituisce al lettore un profilo inedito della sua città, tracciato sullo spazio dell'esperienza di Gabriel e attraverso le voci di Lia e Nora, personaggi che cambieranno la sua vita per sempre. Anna Maria La Rosa è nata a Palermo dove ha compiuto gli studi commerciali. Grazie all'ambiente familiare in cui è vissuta, sin da bambina ha coltivato l'amore per la lettura (considera i suoi libri come il "tesoro di famiglia"). Ma ama tantissimo anche la musica, la natura e i viaggi. Un posto a parte nelle sue passioni occupano la città di Palermo e la sua squadra di calcio. Oggi, libera da impegni di lavoro, ha preso a dedicarsi alla scrittura. Con le Edizioni La Zisa ha pubblicato nel 2012 una raccolta di racconti intitolata Sotto l'egida di un fiume tranquillo.

Torna su
PalermoToday è in caricamento