Cronaca Resuttana-San Lorenzo

Il mare e le coste palermitane nel calendario "Vittinavespa"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il mare, le coste, il litorale della città di Palermo. Sono loro i protagonisti del nuovo calendario 2016 di “Vittinavespa”. Venerdì 18 dicembre alle ore 18 a villa Niscemi, il calendario sarà presentato al sindaco Leoluca Orlando e alla città. Saranno presenti anche l’assessore comunale Mari e Coste, Giuseppe Gini, il sindaco di Ventimiglia Antonio Rini e Marcello Capetta di “Palermo Ambiente”.  E’ la Vespa oggi a promuovere le coste palermitane e a farle conoscere al resto d’Italia e al mondo. Il mare è tradizione, gente, cultura, pesca, gastronomia. E potrebbe essere davvero un primario sostentamento del nostro territorio.

Il calendario “Vittinavespa”, che rappresenta le eccellenze dei luoghi, punta infatti alla promozione e allo sviluppo della cultura turistica e dell’accoglienza e mira ad attrarre il turismo in forme nuove. La Bandita, Capogallo, Sant’Erasmo sono alcune delle coste immortalate negli scatti di Claudio Di Dio e Maurizio Benigno. Alla presentazione del calendario, che sarà moderata da Anna Cane del Giornale di Sicilia, parteciperanno anche il duo comico Salvo Ficarra e Valentino Picone, invitati ufficialmente da Filippo Sagona di “Vittinavespa”, la giornalista inviata di Striscia La Notizia Stefania Petix e l’attore cantastorie Salvo Piparo che, da buoni siciliani, si sono schierati a fianco di Sagona nell’impegno che porta avanti ormai da anni: l’apertura di un museo della Vespa, esclusivo a Palermo.

Per info tel 3387567827 - 3922591977

E’ possibile acquistare il calendario sul sito www.vittinavespa.it

o presso l’associazione Mokarta tel 3387567828

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mare e le coste palermitane nel calendario "Vittinavespa"

PalermoToday è in caricamento