menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, all'ambulatorio popolare assistenza gratuita agli over 80 che devono prenotare il vaccino

Per tutta la settimana, a partire dalle ore 16, sarà attivo uno sportello dedicato agli anziani che non hanno dimestichezza con internet oppure non hanno affatto una connessione web. I volontari: "Basterà presentarsi con un documento di identità e la tessera sanitaria"

Un servizio d'assistenza gratuito per gli over 80 che vogliono prenotare il vaccino anti Covid: questa l'iniziativa lanciata dall'ambulatorio popolare centro storico di via San Basilio 17, nel rione Olivella.

La Sicilia è la prima regione d'Italia ad avviare il sistema di prenotazione online del vaccino predisposto dalla struttura commissariale nazionale per l'emergenza pandemica e realizzato da Poste Italiane. I cittadini siciliani con più di 80 anni potranno prenotare il vaccino esclusivamente online, ma non tutti hanno dimestichezza con internet oppure non hanno affatto una connessione web.

"Questo modo di procedere, facile e sbrigativo solo per le istituzioni, mette in evidenza la loro distanza dalle reali condizioni di vita degli abitanti dei quartieri popolari delle grandi città, in questo caso degli anziani. Spesso soli in casa e sprovvisti di mezzi tecnologici per l'accesso al web, rischiano di non poter accedere alla vaccinazione" dichiarano i volontari dell'ambulatorio popolare centro storico

“Questa barriera tecnologica, accompagnata dalla messa a disposizione di un numero esiguo di centri vaccinali nel territorio siciliano, sta creando non poche difficoltà agli anziani del nostro quartiere - - si legge ancora in una nota - che sono venuti a chiederci una mano. Per questo motivo abbiamo deciso di attivare uno sportello di assistenza alle prenotazioni che aprirà per tutta la settimana dal 15 al 19 febbraio, a partire dalle ore 16. Alle persone che vorranno prenotare basterà recarsi nei nostri locali con documento di identità e la tessera sanitaria. A tutto il resto pensiamo noi. Il servizio può essere effettuato anche dai parenti della persona che desidera sottoporsi a vaccinazione". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento