Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Suicidi sventati in extremis, vigili palermitani premiati a Torino

Nell’ambito della decima edizione del premio Anci Sicurezza urbana è stato assegnato un riconoscimento alla polizia municipale palermitana per "la prontezza con la quale è stata salvata la vita ad una donna e ad un ragazzo". La soddisfazione di Orlando

Un riconoscimento alla polizia municipale di Palermo è stato assegnato nell’ambito della decima edizione del premio Anci Sicurezza urbana, patrocinato dal ministero dell’Interno e rivolto ai corpi di polizia municipale che si sono distinti in attività di servizio. Il premio è stato assegnato all’ispettore capo Arturo La Monica e al commissario Salvatore Biddeci, “per dedizione al servizio, delicatezza e risoluzione con le quali gli agenti della polizia locale in occasione di due tentativi di suicidio e grazie alla prontezza dimostrata hanno salvato la vita ad una donna e ad un ragazzo”. (GUARDA IL VIDEO)

I due agenti della polizia municipale che si sono distinti in queste due operazioni di servizio insieme ai colleghi, ispettore capo, Rosanna Pardo e Maurizio Grifò, hanno ritirato il riconoscimento insieme al sindaco Leoluca Orlando e al comandante, Vincenzo Messina, in occasione della presentazione del Rapporto nazionale sull’attività della polizia locale, alla presenza, tra gli altri, del viceministro dell’Interno Filippo Bubbico, del presidente Anci Piero Fassino, del delegato Anci sicurezza e legalità Anci Luigi de Magistris, nell’ambito della XXXII Assemblea Annuale dell’Anci che si è svolta a Torino Lingotto Fiere.

“Questo riconoscimento – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – è uno dei tanti tasselli che compongono il mosaico polizia municipale, che quotidianamente mette in campo energie e professionalità non solo a difesa della legalità e del rispetto delle regole, ma anche al servizio del singolo cittadino”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidi sventati in extremis, vigili palermitani premiati a Torino

PalermoToday è in caricamento