rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

"Palermo arruspigghiati", un thermos d'oro per chi ha "posteggiato i posteggiatori"

Sensibilizzare i cittadini sul fenomeno dei parcheggiatori abusivi: a Palazzo delle Aquile si premiano i migliori video del contest ideato dal movimento "Posteggiamo i posteggiatori"

"Palermo arruspigghiati, se paghi il parcheggiatore abusivo paghi il pizzo". È questo il messaggio che hanno voluto lanciare i promotori del concorso "Thermos d'oro" per sensibilizzare i cittadini sullo scomodo fenomeno dei "posteggiatori illegali". Un messaggio - dicono - rivolto a chi ancora è troppo abituato alle figure che presidiano ogni angolo del centro città. E il Thermos d'oro, appunto, è il simbolo ironico e irriverente di tutti i caffè che si è costretti a offrire ogni giorno a questi individui.

Il 21 maggio, nella sala “Rostagno” di Palazzo delle Aquile, verranno premiati i migliori video del contest. Nel corso della cerimonia, alla quale parteciperanno diversi altri movimenti di cittadini (Mobilita, Palermo Indignata e altri) e rappresentanti delle istituzioni (Francesco Bertolino, consigliere comunale), oltre ai video più votati saranno premiati anche i personaggi che, nei settori dell'informazione e dell'intrattenimento, si sono mostrati più attenti al fenomeno. In particolare, si premieranno: miglior giornalista, miglior artista e migliore amministrazione.

Il concorso ha previsto l’ideazione e la realizzazione, in maniera ironica e leggera, di un video spot (max di 30") sulle modalità utilizzate per non pagare il parcheggiatore abusivo. Video che sono stati poi caricati sulla pagina Facebook della manifestazione. Da qui è partita la competizione. I vincitori per ogni categoria riceveranno il "Thermos d’oro", oltre a un abbonamento annuale al bike/car sharing Amat. Verranno premiati anche il 2° e il 3° video classificati.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Palermo arruspigghiati", un thermos d'oro per chi ha "posteggiato i posteggiatori"

PalermoToday è in caricamento