"Quel fresco profumo di libertà", all'Aula Bunker premiati gli studenti del Galilei

Quarta edizione del concorso nazionale organizzato dal Centro studi Paolo Borsellino. I giovani del liceo scientifico hanno ricevuto un riconoscimento per il testo "Inferno, il canto moderno dei mafiosi e degli omertosi"

Uno dei momenti della quarta edizione del concorso nazionale

Oggi presso l’Aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo si è svolta la premiazione della quarta edizione del concorso nazionale “Quel fresco profumo di libertà” organizzato dal Centro studi Paolo Borsellino. Durante la premiazione sono intervenuti Vittorio Teresi, Presidente del Centro Studi Paolo Borsellino, Gabriella Di Marco, in rappresentanza del tribunale di Palermo, il sindaco Leoluca Orlando, Alfio Fonti, vicepresidente del Centro Studi, Maria Tomarchio, vicepresidente del Centro Studi e membro della giuria, Paolo Sciascia, dirigente della Direzione generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la manifestazione è stato fatto un tributo a Rita Borsellino, fondatrice del concorso. Tantissime le scuole che hanno partecipato da tutta Italia. Sono state premiate due scuole per ogni grado di insegnamento in più è stata fatta una menzione particolare ad uno studente del liceo scientifico Galilei di Palermo, unica scuola palermitana ad avere un riconoscimento, che con il suo testo “Inferno, il canto moderno dei mafiosi e degli omertosi” ha stupito la giuria del concorso, le autorità presenti e il pubblico in aula.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Condannato a 5 anni il questore di Palermo: "Caso Shalabayeva, fu sequestro di persona"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento