Concorso fotografico per il Festino, vincitori premiati in Cattedrale

Lo scatto vincente è quello realizzato da Giovanni Surdi che ha fotografato l'urna argentea con la Cattedrale sullo sfondo. Ventisette i partecipanti alla prima edizione dell'iniziativa. Monsignor Sarullo: "Almeno la metà meritava il podio"

La foto vincitrice scattata da Giovanni Surdi

La foto di Giovanni Surdi che ha immortalato l’urna argentea con la Cattedrale sullo sfondo è risultata vincitrice per il primo concorso fotografico sulla processione di Santa Rosalia in occasione del Festino. Al secondo posto la foto prodotta da Alessandro Cricchio e al terzo quella di Giuseppe Costanzo.

Al concorso ideato per raccontare, attraverso le immagini più significative la processione del 15 luglio e organizzato dalla Cattedrale, guidata da monsignor Filippo Sarullo e dall’Ufficio per le comunicazioni sociali dell’Arcidiocesi di Palermo, diretto da don Pino Grasso, hanno preso parte 27 concorrenti.

premiazione concorso foto festino santa rosalia-2

“Almeno la metà dei partecipanti meritava di salire sul podio - dichiara il presidente della giuria Sarullo - e tutte le altre erano meritevoli di citazione. Ripeteremo l’iniziativa anche negli anni a seguire”. La premiazione si è svolta stamani, al termine della celebrazione eucaristica svoltasi in Cattedrale. La galleria fotografica è stata inserita sulla pagina Facebook dell’Arcidiocesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

Torna su
PalermoToday è in caricamento