Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Bonagia / Via del Levriere

Pregiudicato consegna la droga, ma viene bloccato per furto precedente

Sulle spalle di S. G., infatti, pendeva una condanna divenuta irrevocabile alla pena di 1 anno ed 8 mesi per furto aggravato di ciclomotore. Il malvivente si trova attualmente recluso all'Ucciardone

Il pregiudicato S. G.

Fermato in via del Levriere a Bonagia un 34enne pregiudicato con a carico una condanna divenuta irrevocabile alla pena di 1 anno ed 8 mesi. L’uomo, S. G. è stato intercettato dai poliziotti nel contesto di un servizio antidroga in una zona dove è frequente imbattersi in episodi di spaccio. I poliziotti hanno in effetti sorpreso il regiudicato alla guida di una vettura che procedeva contro mano in un tratto particolarmente buio della via.

Temendo di essere riconosciuto e quindi tratto in arresto per il provvedimento di condanna pendente, il responsabile ha giocato d’anticipo, dapprima declinando false generalità e successivamente consegnando, prima ancora che i poliziotti lo perquisissero, una modica quantità di hashish ed eroina. Il gesto di “buona volontà” non gli ha però evitato di esser condotto in ufficio e più approfonditi accertamenti anagrafici. I poliziotti hanno così verificato come sul suo capo pendesse una condanna ad 1 anno ed 8 mesi per una vicenda di furto aggravato di ciclomotore, divenuta irrevocabile lo scorso gennaio. Da allora Scurato si era reso irreperibile presso il domicilio dichiarato. Il malvivente si trova attualmente recluso presso la locale casa circondariale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicato consegna la droga, ma viene bloccato per furto precedente

PalermoToday è in caricamento