Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Guerra alla sosta selvaggia, più carri attrezzi nelle borgate marinare

Sarà potenziato il numero di autogru a Mondello, Sferracavallo, Addaura, nel tratto di litorale di Vergine Maria e all' Acquasanta. E' stato deciso durante un vertice tra la Municipale e l'Amat

Più carri attrezzi nelle borgate marinare. A breve sarà infatti potenziato il numero di autogru a disposizione della polizia municipale per la rimozione delle auto in sosta vietata nelle borgate marinare di Mondello, Sferracavallo,  Addaura, il tratto del  litorale di Vergine Maria e all' Acquasanta. La decisione è stata concordata nell’ambito di un incontro tra i vertici della polizia municipale e dell’ l’Amat, alla presenza del comandante Vincenzo Messina ed il presidente Ettore Artioli. "Fermo restando  le autogru in servizio  nel territorio cittadino che continueranno ad occuparsi delle zone rimozioni permanenti e passi carrabili - si legge in una nota della Municipale - con la decisione odierna vi sarà una maggiore disponibilità e velocità di intervento al servizio del cittadino in quelle zone dove nel periodo estivo si registra un maggiore afflusso di veicoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra alla sosta selvaggia, più carri attrezzi nelle borgate marinare

PalermoToday è in caricamento