menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Rami ad altezza di pedone e transito pericoloso": potati gli alberi in piazza Kalsa

A chiedere l'intervento, presentando una mozione urgente, lo scorso novembre era stato il vice presidente della prima Circoscrizione Antonio Nicolao. Dopo quasi tre mesi il passaggio torna ad essere sicuro

Si avvia alla conclusione la potatura degli alberi in piazza Kalsa iniziata ieri e tanto attesa dai residenti. A chiedere l'intervento, presentando una mozione urgente approvata dall'aula, lo scorso novembre era stato anche il vice presidente della prima Circoscrizione Antonio Nicolao. A preoccupare, in particolare, era la crescita fuori controllo dei rami della parte bassa. "Le fronde - si legge nella mozione - sono ad altezza di pedone, situazione che impedisce il transito in sicurezza in un marciapiede in cui sono presenti attività commerciali anche di genere alimentare".

Dopo quasi tre mesi alle parole sono seguiti i fatti. "Purtroppo - commenta Nicolao - le potature vanno a rilento, ma non è una novità, ci sono diverse motivazioni che rallentantano questo prezioso servizio, una di queste è la poca presenza di risorse umane con la qualifica di potatori nel Comune di Palermo. E' addirittura dal 2018 che chiedo la potatura degli alberi di via Antonio Ludovico dove i rami sono entrati nei balconi e nelle finestre delle case dei residenti insieme a insetti vari, una situazione che d'estate diventa davvero pesante".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento