rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Villabate

Villabate, non si ferma al posto di blocco e investe un poliziotto: arrestato

Per tentare di sfuggire ai controlli dei carabinieri ha fatto un'inversione a "U" ed è andato controsenso. A finire in manette un ventinovenne palermitano. Denunciato il minore che viaggiava con lui a bordo di uno scooter

Non si è fermato al posto di blocco che i carabinieri di Misilmeri stavano effettuando a Villabate, ha fatto un'inversione a "U" e tentato la fuga andando controsenso con il suo scooter. E' caduto, si è rialzato e rimesso alla guida ed ha investito un poliziotto. Per questo William Bruno, ventinovenne palermitano, è stato arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e il minore che viaggiava con lui, L.G., 16 anni, è stato denunciato.

E' successo ieri, intorno a mezzanotte, in piazza Figurella. I militari stavano effettuando dei controlli e gli hanno alzato la paletta ma lui ha ignorato l"Alt". Nel frattempo una pattuglia della polizia del Commissariato Brancaccio che passava di lì si è fermata e uno degli agenti ha cercato di aiutare il carabiniere a bloccare il fuggitivo. Ci erano quasi riusciti qaundo il ventinovenne, finito per terra, ha rimesso in moto lo scooter è tentato la fuga per la seconda volta. Poi l'impatto e l'arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villabate, non si ferma al posto di blocco e investe un poliziotto: arrestato

PalermoToday è in caricamento