"Scoperti due posteggiatori abusivi con il reddito di cittadinanza": denunciati

Sette in tutto i parcheggiatori individuati e multati: dovranno pagare 771 euro ciascuno. Il sindaco Orlando: "La repressione da sola non basta, invito i cittadini a rifiutarsi di pagare e a segnalare chiunque abbia comportamenti minacciosi"

Sette posteggiatori abusivi denunciati e multati: dovranno pagare 771 euro ciascuno. Due di loro, F.D.C di 24 anni e F.M. di 44 anni, percepivano pure il reddito di cittadinanza. Sono stati beccati dagli agenti del nucleo vigilanza trasporto pubblico della polizia municipale rispettivamente in piazza Marina e in viale del Fante. Sempre in piazza Marina è stato sanzionato anche E.H. di 19 anni. Mentre E.G., 34 anni, è stato beccato in piazza Sant’Oliva. L.V., 25 anni, è stato fermato in piazza Giovanni Paolo II. A.M., 20 anni, in viale Diana. S.C., 24 anni, aveva scelto come piazza per esercitare viale del Fante. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nell'esprimere gratitudine alla polizia municipale e a tutte le forze dell'ordine impegnate nel contrasto al pizzo di strada - afferma il sindaco Orlando - non posso non ricordare che in questi anni sono stati compiuti importanti passi avanti per dotare le forze dell'ordine di strumenti normativi efficaci, ma ancora tanto è necessario e possibile fare perché il lavoro repressivo possa essere davvero efficace. Come per ogni forma di criminalità, però, la sola repressione non può essere sufficiente; anche in questo caso è fondamentale che al lavoro della polizia si affianchi la ribellione civile dei cittadini, che invito a rifiutarsi di pagare e a segnalare chiunque tenga comportamenti violenti o minacciosi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento