Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Posteggiatori abusivi, il Comune: "Serve una legge per contrastarli"

L'Amministrazione ha annunciato di volersi fare promotore di un'iniziativa per estirpare il problema alla radice. Presto la convocazione di un tavolo tecnico composto da giuristi, esperti del Codice della strada e forze dell'ordine. "Chiediamo a cittadini di continuare a denunciare"

Parcheggiatori abusivi, il Comune prepara una legge per contrastarli (foto archivio)

Una legge per colpire alla radice la piaga dei parcheggiatori abusivi. Il Comune ha annunciato di volersi fare promotore di un'iniziativa legislativa sul tema. Il sindaco Leoluca Orlando, infatti, ha deciso di convocare un "tavolo tecnico" composto da giuristi, esperti di normativa del Codice della strada e della sicurezza, polizia municipale, forze dell'ordine e associazioni dei consumatori. A loro sarà chiesto di formulare, a titolo del tutto gratuito, una proposta di legge che il Comune sottoporrà a tutti i gruppi parlamentari della Camera e del Senato, cui compete la modifica o l'adozione di provvedimenti legislativi necessari per il contrasto e la repressione del fenomeno dei posteggiatori abusivi.

"Il Comune di Palermo - si legge in una nota - è impegnato, soprattutto grazie al lavoro incessante della polizia municipale che nel 2014 ha elevato oltre 700 contestazioni e denunce, a contrastare questo fenomeno, che vive però grazie ad un misto di inciviltà ed inadeguatezza normativa. Mentre continuiamo a chiedere ai cittadini di denunciare queste situazioni, sapendo che avranno sempre il Comune al proprio fianco anche con la costituzione di Parte civile, riteniamo utile richiamare l'attenzione del Legislatore. Per questo - concludono - ci faremo direttamente promotori di un testo normativo, che speriamo venga sostenuto nelle sedi parlamentari da tutte le forze politiche".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posteggiatori abusivi, il Comune: "Serve una legge per contrastarli"

PalermoToday è in caricamento