Corso Tukory, posteggiatore abusivo ruba copricerchioni dalle auto: arrestato

Operazione notturna dei carabinieri del nucleo radiomobile: in manette un palermitano di 61 anni, sorpreso in flagranza di reato. I proprietari delle macchine sono stati contattati e hanno sporto denuncia

Operazione dei carabinieri del nucleo radiomobile di Palermo nella notte. A finire in manette, in flagranza di reato, è stato un uomo di 61 anni (M.G. le sue iniziali) palermitano, già sanzionato perché sorpreso a fare il parcheggiatore abusivo. L'accusa è di furto aggravato: i militari dell’Arma, infatti, durante una normale attività di controllo del territorio, transitando in corso Tukory hanno sorpreso l’uomo intento a trafugare da alcune auto parcheggiate i coperchi coprimozzo (a copertura dei cerchioni, servono a proteggere il lato esterno delle ruote). Il 61enne è stato prontamente bloccato ed identificato: sono stati rinvenuti cinque coperchi, che erano stati asportati da tre auto. I proprietari dei mezzi sono stati contattati ed hanno formalizzato querela.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo al termine delle formalità di rito è stato dichiarato in stato di arresto. Giudicato con il rito direttissimo in tribunale, a seguito di convalida dell’arresto, è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento