Cronaca Politeama / Via Francesco Crispi

Sta per imbarcarsi per Tunisi con 3 bici professionali rubate, denunciato

Nei guai un cittadino tunisino. L'uomo ha detto di averle acquistate da uno sconosciuto a Ballarò ma dai controlli effettuati tra banche dati della polizia e gruppi social di ciclismo, è emerso che erano state portate via da un garage privato nei giorni scorsi

Un cittadino tunisino è stato bloccato e denunciato dagli agenti della polizia in servizio al porto mentre tentava di imbarcarsi sul traghetto diretto a Tunisi con tre biciclette, risultate rubate. L'uomo era al volante di una Bmw e sulle barre installate sul tetto della vettura aveva le tre biciclette, del valore di circa ventimila euro.

Agli agenti ha raccontato di averle acquistato da uno sconosciuto a Ballarò per 360 euro. La versione non ha convinto i poliziotti e dai controlli - effettuati anche su gruppi social di ciclismo amatoriale/dilettantistico e con la banca dati in uso alle forze di polizia -  è emerso che erano state rubate da un garage nel capoluogo siciliano nei giorni scorsi. Il tunisino è stato denunciato per acquisto incauto. Le bici sono state restituite al legittimo proprietario

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sta per imbarcarsi per Tunisi con 3 bici professionali rubate, denunciato

PalermoToday è in caricamento