Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Al porto un carico di 150 auto giocattolo taroccate, scatta il sequestro

Ogni articolo presentava un telaio simile a quello di note marche automobilistiche italiane, in violazione dei diritti di proprietà industriale. L’importatore è stato denunciato. Operazione dei funzionari dell’Agenzia dogane con la guardia di finanza

Un carico di 150 auto giocattolo elettriche contraffatte è stato sequestrato al porto dai funzionari dell’Agenzia dogane e monopoli (Adm) con la collaborazione dei militari della guardia di finanza. I giocattoli erano provenienti dalla Cina.

L’operazione, effettuata nell’ambito delle attività di tutela della sicurezza del consumatore, ha consentito di riscontrare la contraffazione poi confermata dai periti tecnici delle ditte titolari dei marchi delle automobiline. Ogni articolo presentava un telaio simile a quello di note marche automobilistiche italiane, in violazione dei diritti di proprietà industriale. L’attività di controllo doganale ha permesso di contrastare i traffici illegali a tutela del made in e della sicurezza dei prodotti, soprattutto quelli destinati ai bambini. L’importatore è stato denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al porto un carico di 150 auto giocattolo taroccate, scatta il sequestro

PalermoToday è in caricamento