rotate-mobile
Cronaca

Salvini: "Il Ponte sullo Stretto sarà transitabile nel 2032, tutta Italia lo aspetta da 50 anni"

Le parole del ministro delle Infrastrutture al termine dell'incontro al Mit con i sindacati: "E' un'opera fondamentale non solo per Sicilia e Calabria"

Il ponte sullo Stretto di Messina "è un'opera fondamentale, che non solo Sicilia e Calabria ma tutta Italia e l'Europa aspettano da 50 anni. Se tutto va come previsto il ponte sarà transitabile nel 2032". Lo ha affermato il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, al termine dell'incontro al Mit con i sindacati.

Salvini ha quindi aggiunto: "Il collegamento stabile tra Calabria e Sicilia è una priorità, anche perché stiamo investendo circa 30 miliardi in viabilità ferroviaria e stradale tra le due regioni". In questo quadro di investimenti nel Mezzogiorno, ha continuato Salvini, "il ponte ha senso ed è prioritario" anche per rendere ancora più fruttuosi gli interventi.

Il ministro ha poi concluso: "E' stata una mattinata molto utile, proficua, densa di contenuti e di concretezza. E' l'inizio di un cammino, ci siamo gia' riconvocati entro fine giugno. Abbiamo parlato di codice degli appalti, sicurezza sul lavoro, cantieri. Ci troveremo perche' l'entrata in vigore del codice degli appalti a luglio sia positiva".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini: "Il Ponte sullo Stretto sarà transitabile nel 2032, tutta Italia lo aspetta da 50 anni"

PalermoToday è in caricamento