Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Oreto-Stazione / Via Oreto

Passi avanti per il Ponte Oreto: "Siglata la convenzione, via alla progettazione"

Ad annunciarlo è Adriano Varrica, parlamentare nazionale del Movimento 5 Stelle: "Interverrà Anas, gli interventi attesi da decenni finalmente si realizzeranno"

“E' stata finalmente siglata la convenzione tra Anas e Comune di Palermo per l'utilizzo dei 3,8 milioni di euro di finanziamento per la messa in sicurezza del ponte Oreto. Si partirà subito con la progettazione”. Ad annunciarlo è Adriano Varrica, parlamentare nazionale del Movimento 5 Stelle, nonché promotore del coinvolgimento di Anas nella realizzazione degli interventi sui ponti Oreto e Corleone e per la realizzazione dello svincolo Perpignano. 

"Con la sigla della convenzione attuativa per la messa in sicurezza del ponte Oreto - afferma Varrica - si completa un percorso amministrativo che ho promosso oltre un anno fa e che ho costruito, in un rapporto di leale cooperazione istituzionale, con Anas, Provveditorato alle opere pubbliche, col sindaco di Palermo e col supporto del sottosegretario alle infrastrutture Giancarlo Cancelleri. La carenza di personale del Comune e l'urgenza degli interventi sui ponti Corleone ed Oreto e di realizzazione dello svincolo Perpignano - aggiunge il deputato cinquestelle - mi hanno convinto a costruire un percorso di coinvolgimento di Anas che oggi è divenuto realtà".

"Nei mesi passati - ricorda il parlamentare M5S - ho organizzato diversi incontri preparatori per il passaggio di consegne tra Comune e Anas, adesso sarà possibile accelerare, procedendo subito con la progettazione. I cittadini sono stanchi di annunci e non ho intenzione di prenderli in giro affermando che domani inizieranno i lavori, ma finalmente - conclude Varrica - esiste una prospettiva certa per queste infrastrutture fondamentali per Palermo: gli interventi attesi da decenni si realizzeranno".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passi avanti per il Ponte Oreto: "Siglata la convenzione, via alla progettazione"

PalermoToday è in caricamento