Cronaca

Col suo camion infrange il divieto di sorpasso su ponte Corleone: patente ritirata

E' stato beccato dalla polizia municipale, che controlla i mezzi in movimento anche con l'uso dell'autovelox. Da gennaio a oggi le pattuglie hanno fatto scattare 1.400 sanzioni e deviato oltre 7.000 tir, che vengono indirizzati nei percorsi alternativi

Con il suo camion non ha rispettato i limiti alla circolazione - in particolare il divieto di sorpasso - imposti a chi percorre il ponte Corleone ed è stato "beccato" dalla polizia municipale. Per questo motivo il conducente di un mezzo pesante si è visto ritirare la patente, gli verranno anche tolti dieci punti e dovrà pagare una multa di 328 euro.

"I controlli sulle ordinanze comunali – si legge in una nota della segreteria del comandante della Polizia municipale - che prevedono il limite di velocità a 30 km/h e il divieto di transito ai mezzi con il cui singolo asse abbia peso maggiore di 11 tonnellate e comunque di peso complessivo a pieno carico maggiore di 27 tonnellate, nonché - per i mezzi pesanti oltre 3,5 tonnellate - il divieto di sorpasso, sono effettuati con pattuglie fisse e dinamiche". Il rispetto dei limiti di velocità viene assicurato con l'autovelox.

E proprio alcune pattuglie ferme in prossimità del ponte Corleone hanno individuato il conducente del camion. "Il mezzo aveva massa a pieno carico superiore a 35 tonnellate - spiegano dalla polizia municipale  - e il conducente effettuava il sorpasso di altre autovetture, nonostante il divieto (violazione punita con la sospensione della licenza di guida da due a sei mesi)".

Da gennaio a oggi la polizia municipale ha elevato 1.400 sanzioni e deviato oltre 7.000 tir, che vengono indirizzati nei percorsi alternativi individuati dall’ufficio Mobilità Urbana.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Col suo camion infrange il divieto di sorpasso su ponte Corleone: patente ritirata

PalermoToday è in caricamento