Cronaca

Polizzi Generosa, ruba legna: arrestato dipendente forestale

Un sessantottenne pregiudicato è stato colto in flagranza di reato in contrada San Gandolfo. Aveva già ricavato all'incirca un quintale di materiale da ardere. Il giudice lo ha condannato con l'accusa di furto aggravato

I rilievi dei carabinieri in contrada San Gandolfo

Un "amico della natura" sorpreso a tagliare alberi per ricavarne legna da ardere. I carabinieri hanno tratto in arresto un dipendente della forestale pregiudicato originario di Corleone, A.I. (68 anni), sorpreso sui terreni demaniali della contrada San Gandolfo mentre faceva a pezzi alcuni alberi.

La legna, per un peso totale di circa un quintale, e tutti gli attrezzi per il taglio sono stati sottoposti a sequestro. L’uomo è stato accusato di furto aggravato e sottoposto agli arresti domiciliari. Dopo la tappa al tribunale di Termini Imerese è stato giudicato con il rito direttissimo e condannato alla misura cautelare dell'obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizzi Generosa, ruba legna: arrestato dipendente forestale

PalermoToday è in caricamento