Cronaca

Polizzi, 300 mila euro per rendere la caserma dei carabinieri più moderna e sicura

Gli interventi sono stati finanziati dalla Regione attraverso il “Patto per il Sud” e appaltati dalla Città metropolitana di Palermo. Sopralluogo dell'assessore alle Infrastrutture Marco Falcone: "Stiamo restituendo alle nostre forze dell’ordine delle sedi operative moderne e funzionali"

Una serie di lavori, per un importo di trecentomila euro circa, permetteranno di rendere la caserma dei carabinieri di Polizzi Generosa più sicura e moderna. Gli interventi, finanziati dalla Regione attraverso il “Patto per il Sud” e appaltati dalla Città metropolitana di Palermo, si concluderanno nel mese di giugno.

Stamani ha effettuato un sopralluogo l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone. Erano presenti il sindaco Gandolfo Librizzi, il deputato regionale Mario Caputo, il tenente colonnello Alessandro Albano del Comando provinciale carabinieri, il capitano Giuseppe Belligno, il comandante di stazione Carlo Tomasello. 

"Siamo molto soddisfatti del buon prosieguo dei lavori di restauro e manutenzione straordinaria della caserma - ha detto Falcone - Il governo Musumeci ha avviato in Sicilia, dopo anni di mancati interventi, un Piano caserme che sta restituendo alle nostre forze dell’ordine delle sedi operative di nuovo moderne e funzionali. La caserma - ha proseguito - fu realizzata in luogo dell’antico convento della vicina chiesa di San Francesco, tra le più antiche del paese. I lavori hanno consentito di recuperare preziose tracce architettoniche che verranno valorizzate nel contesto di una caserma finalmente rinnovata. Un ringraziamento al rup Giuseppe Giunchiglia e ai tecnici della Città metropolitana per l’impegno profuso. La Regione - conclude l’assessore alle Infrastrutture - sostiene il lavoro dei nostri carabinieri, impegnati ogni giorno a garantire sicurezza e legalità sul territorio”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizzi, 300 mila euro per rendere la caserma dei carabinieri più moderna e sicura

PalermoToday è in caricamento