Villabate, sequestrata rivendita di auto abusiva: denunciato un commerciante

Tra le 9 vetture esposte, ce n'era una assemblata con un propulsore che apparteneva ad un'auto identica rubata a Palermo lo scorso novembre. Per accertare il reato, gli agenti della polizia stradale hanno consultato la banca dati della Fca

La polizia stradale ha sequestrato una rivendita di automobili abusiva a Villabate. Denunciato il commerciante che gestiva l'attività senza le necessarie autorizzazioni rilasciate dal Comune. Tra le 9 vetture esposte, ce n'era una assemblata con un propulsore che apparteneva ad un'auto identica rubata a Palermo lo scorso novembre.

Per accertare il reato, gli agenti di polizia hanno effettuato un riscontro attraverso la banca dati della Fca. L’auto, una Fiat, è stata sequestrata e il proprietario del mezzo che aveva esposto la vettura nell’autosalone in conto vendita è stato denunciato per riciclaggio. L’esercizio commerciale è stato sequestrato e al titolare è stato contestato l’esercizio abusivo di agenzia di affari e omessa comunicazione al Comune di Villabate dell’apertura di attività di rivendita di veicoli usati in conto proprio ed in conto di terzi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento