Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

E' Natale per tutti, poliziotti portano doni e sorrisi ai bambini delle comunità

Il personale della sezione di polizia giudiziaria della polizia di stato in servizio alla Procura per i minorenni è andato a fare visita ai piccoli ospiti delle strutture L'abbraccio, Piccoli passi e Il piccolo principe

Nelle foto non si può scorgere il loro sorriso, quello pieno e genuino che solo un bambino forse può mostrare, ma è proprio quello che si trovano stampato sul volto dopo aver respirato l'aria del Natale e ricevuto tanti piccoli ma grandi doni. A portarglieli direttamente nelle comunità dove risiedono gli ospiti sono stati gli agenti della sezione di polizia giudiziaria della polizia in servizio presso la Procura per i minorenni di Palermo, diretta dal procuratore facente funzioni Massimo Russo.

Gli agenti, alcuni vestiti pure da Babbo Natale, hanno portato i regali e li hanno consegnati direttamente nelle mani dei piccoli inqulini delle comunità L'abbraccio, Piccoli passi e Il piccolo principe. Nonostante la pandemia il personale della polizia, nel rispetto delle cautele imposte dall'emergenza sanitaria, ha voluto onorare quella che in 18 anni è diventata a Palermo una vera e propria tradizione natalizia per cercare di portare un po' di gioia a quei bambini meno fortunati o magari cresciuti in ambienti e situzioni difficili.

Ieri il questore Leopoldo Laricchia, con una delegazione di agenti in divisa, ha fatto visita ai bambini della scuola elementare Nuccio-Verga di Ballarò per portare loro un pensiero. Anzi 500, come le confezioni di biscotti prodotte dai giovani detenuti dell'istituto penitenziario minorile Malaspina e dell'area penale con il progetto "Cotti in fragranza" e portate ai giovanissimi studenti della elementare di piazza dell'Origlione. "Un modo - ha dichiarato il Questore - per stare vicino ai bambini e credere in un futuro migliore".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' Natale per tutti, poliziotti portano doni e sorrisi ai bambini delle comunità

PalermoToday è in caricamento