rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Il finanziamento da Roma

Pnnr, via libera dal governo a 198 milioni per 57 interventi a Palermo e provincia: ecco tutte le opere previste

I ministri Lamorgese e Franco hanno firmato il decreto che assegna le risorse ai Piu, piani integrati urbani, tra i quali c'è quello presentato dalla Città metropolitana guidata da Orlando. Le opere dovranno essere concluse entro il 31 marzo 2026

Via libera dal governo all'assegnazione delle risorse, nell'ambito del Pnrr, per i progetti dei Piu, piani integrati urbani, tra i quali c'è anche quello della Città metropolitana di Palermo con il quale sono previsti interventi tra il capoluogo e altri comuni della provincia. Il decreto è stato firmato il 22 aprile dai ministri Luciana Lamorgese (Interno) e Daniele Franco (Economia e finanza) ed è in corso di pubblicazione.

Lo scorso marzo la Città Metropolitana di Palermo attraverso il proprio ufficio Pnrr aveva presentato Piu “Palermo: Metropoli aperta, città per tutti” : 57 interventi per un importo di 198 milioni di euro provenienti dal PNRR riferiti a 23 Comuni per un totale di un milione di abitanti. Con due progetti bandiera sul capoluogo: la riqualificazione della Costa Sud nel quartiere Settecannoli e la rifunzionalizzazione di alcuni immobili confiscati alla mafia in via Ugo La Malfa. Opere che, per la verità, sono programmate da anni, ma che non sono mai state realizzate. La pubblicazione della graduatoria dei progetti finanziabili e non aveva anche provocato una polemica tra Palazzo Comitini e i sindaci dei Comuni esclusi, conclusasi con un decreto pubblicato dalla Città metropolitana per provare a salvare gli interventi rimasti senza fondi. Ci sarà tempo fino al 31 marzo 2026 per chiudere i cantieri.

"Questi interventi - ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando - rappresentano il futuro della città di Palermo e sono il segno della capacità da parte dell'amministrazione comunale di investire al meglio le risorse del Pnrr, in pieno raccordo con il Ministero dell'Interno e col MEF, puntando ad una riqualificazione urbana che guarda anche alla sfera sociale. L'assegnazione di queste risorse costituisce il punto di partenza per un'azione concreta di rilancio della Costa Sud di Palermo che sarà così restituita ai cittadini. Il piano esalta, infatti, il diritto alla città e credo sia questo il senso profondo degli interventi previsti: restituire ai cittadini luoghi di Palermo con l'obiettivo di rafforzare lo spirito di comunità nel solco di una sempre più consolidata vivibilità".

Gli interventi

Ecco l'elenco per città delle 57 opere previste e l'importo dei lavori:

Palermo

  1. Progetto di completamento del prolungamento della via di penetrazione della zona industriale Brancaccio e raccordo per la circonvallazione esterna - stralcio SUD - 5 milioni
  2. Riqualificazione ecosostenibile del lungomare della Bandita - 12 milioni
  3. Realizzazione di un Parco a mare allo Sperone - 16,1 milioni
  4. Realizzazione di interventi di verde urbano nella zona Oreto – Laudicina - 894 mila euro
  5. Riqualificazione del porto della Bandita ed aree portuali - 13,7 milioni
  6. Progetto di riqualificazione e riuso dell’immobile denominato “Palazzetto Orlando”, sito in Palermo, corso Calatafimi per l’utilizzo come Centro polifunzionale a servizio delle Istituzioni scolastiche e del territorio (soggetto attuatore dell'intervento: Città metropolitana) - 4,3 milioni
  7. Progetto per la riqualificazione e trasformazione in campus scolastico polivalente ad indirizzo turistico alberghiero del complesso immobiliare sito in Palermo in via Ugo La Malfa, bene confiscato alla criminalità organizzata (soggetto attuatore dell'intervento: Città metropolitana) 25,6 milioni

Villabate

  1. Riqualificazione urbanistica ed edilizia della scuola materna e del centro polifunzionale del quartiere “Scuola Materna Falcone e Borsellino” - 4,9 milioni

Bagheria

  1. Realizzazione di un Polo culturale e didattico attraverso il recupero e la rigenerazione urbana dell'area Villa Cattolica, ex mulino Cuffaro e Sicilcalce - 12 milioni
  2. Progetto per la realizzazione dei lavori di completamento dello stadio di Aspra con la realizzazione di una pista per atletica - 8 milioni
  3. Riqualificazione del Giardino storico di Villa San Cataldo nel comune di Bagheria (soggetto attuatore dell'intervento: Città metropolitana) - 5 milioni

Trabia

  1. Messa a norma e rifacimento del manto in erba sintetica del Campo di Calcio “Enzo Curreri” - 1,6 milioni

Partinico

  1. Ristrutturazione ed efficientamento energetico del centro sportivo Via Dalla Chiesa - 1,7 milioni
  2. Realizzazione di un'area per mercatino e verde attrezzato in via Petrocelli - 1,5 milioni
  3. Riqualificazione area verde attrezzato tra via Donizetti e via Ungaretti - 1,1 milioni
  4. Completamento e riqualificazione del centro socio - culturale di Palazzo Ram - 2,7 milioni

Ficarazzi

  1. Ristrutturazione e restauro di Villa Merlo

Carini

  1. Lavori per la realizzazione di un parcheggio a servizio del centro storico e della zona Piano Agliastrelli da ubicare nell’area di proprietà comunale Compresa tra la Via Palermo e la Via L. Pirandello - 11,2 milioni (più 1,8 milioni cofinanziati dal Comune)
  2. Demolizione di n. 10 immobili nella fascia costiera, già acquisiti al patrimonio comunale per abusivismo edilizio, al fine del riuso delle aree per la fruizione diretta del mare. Ubicazione: Via Costa Verde (Fg. 2 P.lle 263, 276-1231, 1703, 1704 e 1705) e Via A Vespucci e Lungomare C. Colombo (Fg. 7 P.lle 1071, 1822, 2133, 2134 e 2926) - 277 mila euro
  3. Creazione di un’area a verde, munita di colonnine di ricarica e stalli per veicoli elettrici a due ruote, sita in via Palermo (Fg. 25 P.lla 769) attraverso la rifunzionalizzazione dell’attuale distributore di benzina, adiacente al parcheggio da realizzare tra la via Palermo e la via Pirandello, ai fini della modalità sostenibile con il centro storico - 321 mila euro

Misilmeri

  1. Riqualificazione Piazza Cosmo Guastella e connessione con Piazza Comitato 1860 (rifacimento della pavimentazione storica e pedonalizzazione) - 3,6 milioni
  2. Riqualificazione di un tratto dell’asse storico connesso alla Piazza Comitato 1860 (rifacimento della pavimentazione storica e pedonalizzazione) - 1,7 milioni
  3. Riqualificazione dell’intersezione viaria di accesso all’asse storico - 700 mila euro
  4. Riqualificazione del palazzo Bonanno e delle aree annesse - 2,5 milioni
  5. Parco urbano del castello e riqualificazione dei margini urbani - 700 mila euro

Monreale

  1. Riuso e rifunzionalizzazione eco-sostenibile del Palazzetto di Città - 4,6 milioni
  2. Rifacimento pavimentazione stradale e miglioramento del decoro urbano di via Roma, piazzetta Vaglica, via S.Maria La Nuova e via Agonizzanti (rifacimento della pavimentazione storica e pedonalizzazione) - 1,1 milioni
  3. Riqualificazione e sistemazione con miglioramento della qualità del decoro urbano dell’Antivilla Comunale - 624 mila euro
  4. Rifunzionalizzazione impianto polivalente per la promozione delle attività sportive - 1,1 milioni
  5. Sistema integrato delle aree di sosta a valle del Centro Storico – Realizzazione impianto di risalita - 2,5 milioni

San Giuseppe Jato

  1. Progetto di adeguamento alla normativa e realizzazione del manto in erba sintetica dello stadio comunale di San Giuseppe Jato - 1,2 milioni

San Cipirello

  1. Progetto di manutenzione e rifunzionalizzazione eco-sostenibile del polo sportivo comunale di contrada Bassetto - 2,2 milioni

Capaci

  1. Lavori di ripristino di antichi tracciati nel centro storico: via Trinità, Cascino, Verdi, Cadorna, Madonna delle Grazie, Pio IX, Quattro Aprile e Mameli (rifacimento della pavimentazione storica/ecosostenibile e pedonalizzazione) - 1,1 milione
  2. Interventi di riqualificazione urbana, pedonalizzazione, abbattimento barriere architettoniche ed inserimento verde pubblico e arredi della via O. Graziano e del tratto stradale antistante la piazza C. Troia, nel centro storico del comune di Capaci - 980 mila euro
  3. Rigenerazione urbana aree a parcheggio attraverso interventi a basso consumo di suolo con abbattimento barriere architettoniche, inserimento elementi smart city, aree con accesso viale Mediterraneo denominata “copacabana” e area prospiciente il tratto finale di Via Kennedy - 1,2 milioni
  4. Rigenerazione urbana aree a parcheggio attraverso interventi a basso consumo di suolo con abbattimento barriere architettoniche, inserimento elementi smart city, aree denominata “Rizzuti” adiacente centro storico - 432 mila euro
  5. Interventi di riqualificazione Urbana, pedonalizzazione, abbattimento barriere architettoniche, demolizione edificio fatiscente ed inserimento verde pubblico e arredi nel tratto di collegamento tra le vie F.sco Crispi e A. Meli e della via delle vasche e via Del Fante, nel centro storico del comune di Capaci - 339 mila euro

Santa Flavia

  1. Lavori di rifunzionalizzazione e manutenzione straordinaria del campo di calcio comunale sito in C.da Torremuzza - 812 mila euro

Montelepre

  1. Interventi di riqualificazione del parco urbano di Montelepre - 250 mila euro
  2. Intervento di riqualificazione ambientale del  tessuto urbano a valle della torre Ventimiglia - 1,5 milioni
  3. Lavori di sistemazione delle piazze Ventimiglia, Regina Elena e via della Torre. Lotto piazza Regina Elena - 490 mila euro

Balestrate

  1. Lavori di riqualificazione urbana delle strade a valle della Piazza R. Evola - 1,3 milioni
  2. Completamento e riqualificazione dell’edificio ex mattatoio e degli spazi urbani circostanti - 700 mila euro

Borgetto

  1. Progetto dei lavori di riqualificazione ed arredo urbano di Largo Migliore (Piazza Comunale) - 700 mila euro

Casteldaccia

  1. Parco pubblico attrezzato tra le vie Fiume, G. Verdi e U. La Malfa - 2,9 milioni (più 106 mila euro cofinanziati dal Comune)
  2. Completamento impianto sportivo comunale (stadio) – stralcio di completamento - 2,2 milioni 

Termini Imerese

  1. Riqualificazione complesso di Santa Chiara da destinare allo sviluppo e al potenziamento dei servizi culturali e sociali - 3,5 milioni
  2. Intervento di riqualificazione funzionale ed efficientamento energetico degli immobili esistenti nel comprensorio denominato Floriopoli in territorio di Termini Imerese (soggetto attuatore dell'intervento: Città metropolitana) - 4,2 milioni

Isola delle Femmine

  1. Progetto per i lavori di riqualificazione, messa in sicurezza, arredo urbano di Piazza Umberto primo, strade e piazze comunali - 3,5 milioni

Torretta

  1. Progetto per i lavori di arredo urbano di Piazza Croci e strade adiacenti a servizio del cimitero monumentale del santuario Maria SS delle Grazie - 1,5 milioni

Altofonte

  1. Restauro dell’ex “Collegio di Maria” da destinare a centro culturale - 3,4 milioni

Bolognetta

  1. Recupero, manutenzione per il riuso, rifunzionalizzazione eco-sostenibile, con messa in sicurezza della palestra comunale sita in via Pirainazzo - 990 mila euro

Piana degli Albanesi

  1. Riqualificazione ed efficientamento energetico struttura alberghiera centro tecnico canoe Piana degli Albanesi (soggetto attuatore dell'intervento: Città metropolitana) - 2,1 milioni
  2. Realizzazione di un parco con percorsi natura nelle aree di pertinenza del centro tecnico di canoa e canottaggio “Vito Ales” nel bacino artificiale di Piana degli Albanesi (soggetto attuatore dell'intervento: Città metropolitana) - 2,2 milioni

Progetti che riguardano la Città metropolitana

  1. Interventi di infrastrutturazione delle stazioni ferroviarie per favorire la multimodalità ecosostenibile del trasporto urbano - 2,4 milioni
  2. FacciAmo Comunità, percorsi positivi di auto rigenerazione urbana e di start up di comunità - 1,8 milioni
  3. Mobility as a Service per i comuni della Città Metropolitana escluso Palermo - 1,8 milioni

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnnr, via libera dal governo a 198 milioni per 57 interventi a Palermo e provincia: ecco tutte le opere previste

PalermoToday è in caricamento