Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Uditore-Passo di Rigano / Via Francesco Musotto

Pitbull aggredisce e uccide una cagnolina, poi azzanna un passante

E' accaduto in via Musotto, in zona viale Michelangelo. Un'anziana stava passeggiando con la sua amica a quattro zampe al guinzaglio quando un pitbull si è scagliato prima su entrambe e poi su un 58enne rimasto ferito al polpaccio e finito in ospedale

Via Musotto (foto Google street view)

Un'anziana donna stava passeggiando con la sua amica a quattro zampe al guinzaglio quando un pitbull si è scagliato su entrambe. La cagnolina è morta, mentre un 58enne è stato ferito al polpaccio ed è finito in ospedale. E’ accaduto in via Musotto, nella zona di viale Michelangelo, dove sono intervenuti questa mattina i carabinieri, gli agenti della polizia municipale e i colleghi del Nucleo cinofilo.

A lanciare l’allarme alle forze dell’ordine alcuni residenti che hanno sentito i cani abbaiare e poi azzuffarsi. “Ad attaccare - spiega uno di loro a PalermoToday - è stato il pitbull di un tizio che abita all’istituto Salvemini occupato dai senzacasa. Si è scagliato contro la cagnetta e l’anziana donna che si è pure sentita male ed è caduta a terra”.

Un passante, vedendo la scena e la cagnolina in difficoltà, ha cercato di separarli ed è stato azzannato riportando una ferita per la quale è stato necessario l’intervento di un’ambulanza del 118 che lo ha portato al pronto soccorso del Cervello da cui è uscito con una prognosi di due giorni.

A indagare sull’episodio adesso gli agenti della polizia municipale che, dopo aver raccolto informazioni dai testimoni, hanno chiesto di acquisire le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza che potrebbero aver immortalato la scena ed eventualmente anche il proprietario dell'animale. Le prime ricerche del pitbull, all'interno dell'Istituto, non hanno dato nessun esito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pitbull aggredisce e uccide una cagnolina, poi azzanna un passante

PalermoToday è in caricamento