rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Impianti sportivi / Resuttana-San Lorenzo / Viale del Fante

Riparato il guasto alla piscina comunale, domani si torna a nuotare: salva la finale europea del Telimar

L'impianto era stato chiuso a fine gennaio per un caso di legionella, poi per un'avaria alle pompe. L'assessore Petralia Camassa: "Abbiamo ottenuto anche l'agibilità pubblico spettacolo fino a giugno". Le tribune, dunque, potranno ospitare tifosi e appassionati

Risolto il guasto alle pompe, riaprirà domani la piscina comunale, ma c'è ancora incertezza sull'orario. "Bisogna aspettare che l'acqua arrivi a temperatura, ma sicuramente l'impianto sarà accessibile entro l'ora di pranzo", fa sapere l'assessore allo Sport Paolo Petralia Camassa. "Abbiamo ottenuto l'agibilità pubblico spettacolo fino a giugno, finalmente abbiamo tutti i documenti e ciò ci consentirà di ottenere successivamente il permesso definitivo", aggiunge l'assessore. Ciò vuol dire che sabato 5 marzo la finale di Len Euro Cup tra Telimar e Sabadell, che rischiava di giocarsi a Catania, si disputerà nella struttura di viale del Fante con tifosi e appassionati sulle tribune.

La piscina comunale era stata chiusa al pubblico a fine gennaio, per un caso di legionella, ma dopo la sanificazione non era stata subito riaperta per un guasto alle pompe della vasca. Il Comune ha affidato all'Amg Energia un servizio di revisione urgente. I tecnici hanno lavorato negli ultimi giorni e sono riusciti a riparare l'impianto. Adesso dopo oltre un mese, si potrà tornare a nuotare nella vasca al chiuso di viale del Fante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparato il guasto alla piscina comunale, domani si torna a nuotare: salva la finale europea del Telimar

PalermoToday è in caricamento