Sorpreso a dormire in auto durante il turno, custode della piscina comunale trasferito

A segnalare l'episodio alla segreteria del sindaco sono stati alcuni cittadini. L'uomo è stato identificato ed è stato avviato un provvedimento disciplinare. Orlando: "Nessun comportamento incivile, oltre che illegale, sarà tollerato"

Ha pensato bene di fare un sonnellino durante l'orario di lavoro, ma l'idea gli costerà il trasferimento. Nei guai un dipendente comunale, A.P. sorpreso a dormire nella propria auto privata durante l'orario di servizio alla piscina comunale (presso la quale lavora come custode ndr). A rendere noto l'episodio è proprio l'Amministrazione cittadina, annunciando l'avvio di un procedimento disciplinare e il trasferimento in un'altra struttura comunale nella zona di Falsomiele.

A segnalare la presenza di una persona addormentata in auto all'interno del parcheggio della piscina erano stati alcuni cittadini che, informata la segreteria del sindaco, hanno fatto scattare dei controlli. "Approfittando della momentanea assenza del capo impianto - spiegano da Palazzo delle Aquile - l'uomo si era appisolato lasciando il proprio luogo di lavoro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nessun comportamento incivile, oltre che illegale, è e sarà tollerato - ha detto il sindaco Orlando, auspicando "che gli  organismi disciplinari adotteranno le sanzioni adeguate. Un sentito ringraziamento a quanti, senza clamori ma con il giusto senso civico e civile, hanno segnalato il fatto, permettendo di individuare un lavoratore il cui comportamento offende la dignità di tantissimi suoi colleghi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento