rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Via Evangelista Giovanni Di Blasi

Amat senza pace, pietra contro un bus in via Evangelista di Blasi

Nel mirino un mezzo della linea 462. A lanciare l'allarme è stato lo stesso autista Amat prima di rientrare in rimessa per la sostituzione del lunotto. Sull'episodio, avvenuto a poche ore dalle ultime aggressioni a due dipendenti, indagano i carabinieri

Dopo le due aggressioni adesso anche un bus colpito con una pietra. E’ successo ieri pomeriggio in via Evangelista D Blasi. Nel mirino un mezzo Amat della linea 462 rientrato in rimessa con il lunotto posteriore infranto. A lanciare l’allarme è stato l’autista dopo aver verificato l’accaduto e constatato che, fortunatamente, non ci fossero feriti tra i passeggeri. Sull’episodio indagano i carabinieri che hanno acquisito le immagini di alcune telecamere per rintracciare gli autori del danneggiamento.

Questa mattina invece un autista della linea 731 è stato colpito con due pugni in faccia nella zona dell’Ucciardone. Ad aggredirlo, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato un automobilista per una questione legata a una precedenza. L’uomo avrebbe inseguito il mezzo, lo avrebbe bloccato e poi avrebbe picchiato il dipendente prima di allontanarsi a bordo di un furgone. Nonostante tutto l’autista sarebbe riuscito a fotografare la sua targa per poi consegnare l’immagine agli investigatori.

Ieri invece era toccata a un controllore che si trovava in servizio su un altro bus della linea 101, in via Libertà. Il dipendente Amat, oltre al biglietto, avrebbe chiesto a un passeggero di indossare la mascherina, ancora obbligatoria sui mezzi pubblici fino al 30 settembre. Per tutta risposta è stato aggredito, prima verbalmente e poi con un pugno che lo avrebbe fatto cadere e gli avrebbe fatto sbattere con violenza la testa. Su entrambi gli episodi indagano le forze dell'ordine che cercheranno di risalire all'identià dei responsabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amat senza pace, pietra contro un bus in via Evangelista di Blasi

PalermoToday è in caricamento