Piazza Sant'Anna, pusher gli ruba il portafogli: insegue ladro e viene travolto da un'auto

E' successo la scorsa notte in pieno centro, in uno dei luoghi più caldi della movida, davanti a decine di persone. Il protagonista della disavventura è un insegnante inglese di 30 anni: ha riportato diverse fratture al viso

Viene avvicinato da un pusher in piazza Sant'Anna, davanti a un noto locale, e con una mossa fulminea gli viene sfilato il portafogli. Si lancia all'inseguimento del ladro ma viene travolto da un'auto in via Roma. E' successo la scorsa notte in pieno centro, in uno dei luoghi più caldi della movida, davanti a decine di persone. Il protagonista della disavventura è un ragazzo inglese di 30 anni che da tempo vive a Palermo, che si trovava in giro insieme a un altro amico (si tratta di un connazionale).

Adesso è ricoverato all'ospedale Civico, ma non è in pericolo di vita. "Sono stati momenti concitati in cui è successo di tutto: nel corso dell'inseguimento - racconta una ragazza che era sul posto - è stato rubato il telefonino anche all'amico del giovane inglese". Il trentenne, insegnante di inglese in città, è stato soccorso da alcuni ragazzi: ha riportato nove fratture al viso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento