rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Caracciolo

In fuga senza patente, tentano di investire agenti alla Vucciria: nei guai due giovanissimi

Due ragazzi di 16 e 17 sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale. Erano stati "intercettati" dalla polizia mentre stavano spingendo uno scooter in piazza San Domenico

In fuga senza patente, tentano di investire agenti: presi due giovani in via Gagini. Due giovani di 16 e 17 sono finiti nei guai per resistenza a pubblico ufficiale. I due ragazzi - "intercettati" dalla polizia mentre stavano spingendo uno scooter in piazza San Domenico - non si sono fermati all'alt intimato dalla polizia, innescando così un rocambolesco inseguimento nel centro storico. Anziché "consegnarsi" agli agenti, i due sono scappati per le strade del centro.

Una corsa spericolata nella quale hanno rischiato di investire alcuni passanti. La fase più "drammatica" in piazza Caracciolo, nel cuore della Vucciria: qua i fuggitivi hanno anche cercato di investire gli agenti. L'inseguimento è terminato in via Gagini, quando la polizia è riuscita ad acciuffare i ragazzi. I due fuggivano non perché lo scooter fosse rubato, ma perché chi era alla guida non aveva la patente. Al termine degli accertamenti i giovanissimi sono stati denunciati e riconsegnati ai genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga senza patente, tentano di investire agenti alla Vucciria: nei guai due giovanissimi

PalermoToday è in caricamento