menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Attendiamo ancora l'adeguamento dei contratti": i lavoratori del Coime tornano in piazza

I dipendenti della società manifesteranno in piazza Pretoria, davanti alla sede del Comune

Tornano in piazza i lavoratori del Coime. I dipendenti della società che si occupa dei lavori edilizi manifesteranno in piazza Pretoria, davanti alla sede del Comune. Ad annunciarlo sono Ignazio Baudo, segretario generale Feneal Uil Palermo; Antonino Cirivello, segretario generale Filca Cisl PalermoTrapani; e Francesco Piastra, segretario generale Fillea Cgil Palermo.

"L'amministrazione comunale mortifica da anni questo personale, negando il doveroso adeguamento contrattuale - spiegano i tre sindacalisti -. I lavoratori, insieme alle sigle sindacali, avevano chiesto ai vertici del Comune, l'autorizzazione allo svolgimento per domani di un'assemblea. Ma questo diritto è stato negato e allora non resta che scendere in piazza per far sentire la propria voce".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento