Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Piazza Marina

Collana e statuette in avorio vendute al mercatino di piazza Marina, due denunce

I due ambulanti non avevano la documentazione richiesta per la vendita di questa tipologia di oggetti, ricavati da animali in via di estinzione

Gli oggetti sequestrati

Avevano messo in bella mostra tra le bancarelle del mercatino domenicale di piazza Marina anche degli oggetti in avorio - alcune statuette e una collana - tanto reziosi quanto illegali. Per questo motivo due venditori sono sttai denunciati dai carabinieri del comando unità forestale ambientale e agroalimentare.

I due ambulanti non avevano la documentazione che attesta la legale provenienza e detenzione degli oggetti messi in vendita. I militari dell'Arma hanno quindi sequestrato dieci statuette (dai 4 ai 19 centrimetri di altezza) in avorio raffiguranti vari soggetti, come animali, Buddha o l'imperatore cinese Shou Lao, una collana di circa 60 centimetri di lunghezza e un volto di donna di circa dieci centimetri.

Sono in corso accertamenti per capire se gli oggetti sono stati ricavati da zanne di elefante africano o indiano, entrambi esemplari in via di estinzione.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collana e statuette in avorio vendute al mercatino di piazza Marina, due denunce

PalermoToday è in caricamento