Cronaca Libertà / Piazza Leoni

In un garage di piazza Leoni officina e rivendita di pneumatici abusive: sequestrate

Il provvedimento dopo un controllo della guardia di finanza: "Erano prive delle necessarie autorizzazioni e, in un caso, senza partita Iva completamente sconosciuta al fisco". I due titolari sono stati segnalati. Tra le conseguenze, il sequestro amministrativo delle attrezzature e una multa

In un garage in piazza Leoni erano state aperte un'officina e una rivendita di pneumatici senza però autorizzazione. Lo hanno scoperto i finanzieri del comando provinciale, che hanno posto sotto sequestro amministrativo le due attività. "Erano prive - si legge in una nota - delle necessarie autorizzazioni e, in un caso, in assenza di partita Iva e pertanto completamente sconosciuta al fisco (evasore totale)".

Nel garage controllato venivano esercitate due distinte attività "una di commercio e riparazione di pneumatici e l’altra di officina elettromeccanica, entrambe sprovviste della segnalazione certificata inizio attività rilasciata dal Suap", spiegano le fiamme gialle.

I titolari delle attività - rispettivamente D.M. di 40 anni e S.M. di 52 anni ed entrambi palermitani - sono stati segnalati per esercizio abusivo di attività. Il provvedimento comporta, oltre al sequestro amministrativo dei locali e delle attrezzature trovate al loro interno, l’irrogazione di una sanzione pecuniaria che varia da un minimo di 1.549 a un massimo di 15.493 euro.  

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In un garage di piazza Leoni officina e rivendita di pneumatici abusive: sequestrate

PalermoToday è in caricamento