Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Calatafimi / Piazza Indipendenza

Maltempo, anziano resta intrappolato in auto: salvato dalla polizia

L'uomo era rimasto prigioniero all'interno dell'abitacolo nei pressi di piazza Indipendenza. La vettura era bloccata al centro della carreggiata ed era quasi sommersa dall’acqua, che si era accumulata per le forti precipitazioni

Foto Fabio Bua

E' stata una notte da dimenticare, ma con un lieto fine, per un anziano palermitano rimasto intrappolato nella sua auto. L'uomo si trovava nel tratto di strada tra piazza Indipendenza e corso Re Ruggero quando è stato sorpreso dal violento temporale che ha colpito la città.

L'anziano era alla guida della sua auto quando è rimasto bloccato. Il motore spento e l'impossibilità di spostare il mezzo, mentre il livello dell'acqua non faceva che aumentare fino quasi a sovrastare il veicolo. Accanto altre automobilisti, alle prese con la strada diventata un lago. Provvidenziale per l'anziano è stato l'intervento della polizia. Gli agenti hanno notato l'autovettura bloccata al centro della strada e hanno visto che l'anziano, in preda al panico, chiedeva aiuto sporgendo il braccio dal finestrino. L'uomo non riusciva ad aprire lo sportello a causa della pressione dell'acqua e, allo stesso tempo, non riusciva più a muovere le gambe.

"Non potendo più attendere l’intervento del personale del 118 e dei vigili del fuoco, già impegnato in numerosi interventi in diverse parti della città  a causa delle avverse condizioni meteo - spiegano dalla questura - i poliziotti si sono 'tuffati' letteralmente in acqua, per raggiungere il veicolo ormai quasi sommerso. Sono così riusciti  osì ad aprire lo sportello dall'esterno e a salvare l'anziano":  Il malcapitato adesso sta bene ed è stato affidato ai sanitari per gli accertamenti del caso.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, anziano resta intrappolato in auto: salvato dalla polizia

PalermoToday è in caricamento