menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un posteggio pubblico alla stazione centrale, garantiti ottantanta stalli

Il parcheggio “Giulio Cesare” a uso pubblico avrà ingresso e uscita dall'omonima piazza. Dal Comune sottolineano che "in virtù della sua presenza al margine della Ztl, assolve funzioni d’interscambio modale"

L'area antistante la stazione centrale diventa un posteggio. L'ufficio del piano tecnico del traffico del Comune ha emesso un'ordinanza con cui istituisce il parcheggio “Giulio Cesare” a uso pubblico, con ingresso e uscita dall'omonima piazza.

Per il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore alla Mobilità, Giusto Catania, "si tratta di un provvedimento atteso e di grande importanza, che conferma l’intendimento dell’amministrazione comunale di potenziare i parcheggi d’interscambio esistenti, venendo incontro alle esigenze manifestate in questi giorni da cittadini e categorie produttive".

"Il parcheggio - spiegano da Palazzo delle Aquile - in virtù della sua presenza al margine della Ztl, assolve funzioni d’interscambio modale e garantisce circa ottanta stalli per la sosta delle automobili. Inoltre, nelle via di accesso al parcheggio con ingresso da piazza Giulio Cesare, sono state individuate due aree riservate, rispettivamente,  sul lato sinistro, per i veicoli a servizio dei portatori di handicap e, sul lato destro, ai veicoli di servizio dell’amministrazione comunale".

L’ingresso e l’uscita dal parcheggio “Giulio Cesare” sarà consentito, con limitazioni, anche da via Trieste che è già in area Ztl dalle 7 alle 20 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 7 alle 13 dei giorni feriali.

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento