rotate-mobile
Cronaca Oreto-Stazione / Piazza Giulio Cesare

Cade da impalcatura di un convento Morto un operaio di 52 anni

Antonio Castiglia stava effettuando i lavori di rifacimento della facciata interna del Convento di Sant'Antonino, in piazza Giulio Cesare. E' precipitato da un'altezza di sette metri. Sulle cause indaga la polizia

Tragedia sul lavoro. Un operaio di 52 anni, Antonino Castiglia, ha perso la vita cadendo da un'impalcatura mentre effettuava i lavori di rifacimento della facciata interna del Convento di Sant'Antonino, in piazza Giulio Cesare.

L’uomo era impegnato nei lavori di rifacimento di una facciata interna. L’uomo sarebbe precipitato da un’altezza di circa sette metri. Sulle cause indaga la polizia. Trasportato d'urgenza all'ospedale Civico, è morto poco dopo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da impalcatura di un convento Morto un operaio di 52 anni

PalermoToday è in caricamento