Cronaca Oreto-Stazione / Piazza Francesco Cupani

“Scusi, ha il biglietto?”, ma viene picchiato: ferito alla mano controllore Amat

E’ successo a piazza Cupani, accanto alla stazione centrale, a bordo della linea 230. Il dipendente è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale Civico con alcuni punti di sutura. La polizia a caccia di un uomo di mezza età

Autobus a piazza Cupani - foto Google maps

Una mano sanguinante e sotto choc. E’ sceso così dall’autobus un controllore che è stato aggredito dopo aver chiesto il biglietto ad un passeggero. L’episodio è accaduto ieri a piazza Cupani, accanto alla stazione centrale.

Il dipendente dell’Amat è salito sulla linea 230. Dopo aver verificato che alcuni passeggeri avessero il biglietto si è avvicinato ad un uomo sulla cinquantina con lo stesso intento. La reazione però è stata diversa: l’uomo – secondo quanto raccontano alcuni testimoni che hanno assistito alla scena – si è avventato come una furia sul controllore, che ha cercato di reagire ma ha riportato una profonda ferita alla mano.

Il dipendente Amat è stato soccorso da un'ambulanza del 118 e trasferito al pronto soccorso del Civico, dove è stato medicato con alcuni punti di sutura. La polizia sta indagando sull’episodio e gli agenti sono alla ricerca di un signore di mezza età responsabile dell’aggressione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Scusi, ha il biglietto?”, ma viene picchiato: ferito alla mano controllore Amat

PalermoToday è in caricamento