Prosegue la rinascita di piazza Bottego: sistemati anche prato e aiuole

L'area si trova tra via Napoli e via Roma e, nel luglio del 2018, era stata "liberata" da un cantiere abusivo. L'assessore al Verde e decoro urbano Fabio Giambrone: "Piccolo ma significativo intervento di recupero"

Sono stati completati i lavori di sistemazione a verde della piazza Bottego, fra via Napoli e via Roma. Liberata a luglio del 2018 da un cantiere abusivo, nella piazza erano stati eseguitiei primi lavori di sistemazione con l'installazione di elementi di arredo urbano.

Adesso, a cura dell'area del decoro urbano, arriva un prato verde, alcune piante e la sistemazione complessiva.

Per l'assessore al Verde e decoro urbano Fabio Giambrone "è un piccolo ma significativo intervento di recupero che restituisce a una piacevole fruizione uno spazio cittadino che era stato negato per anni. Confidiamo nella sensibilità e attenzione dei commercianti e residenti che ci auguriamo contribuiscano con la loro presenza a mantenere questo spazio pulito e vivibile".

Per il capogruppo del Pd al Consiglio comunale. Dario Chinnici: "La nuova area verde dimostra che la sinergia con residenti e commercianti può dare ottimi risultati nell'interesse della città. Ringraziamo l'amministrazione comunale e l'assessore Giambrone per l'impegno quotidiano sul fronte del decoro e ci auguriamo che prosegua spedito il percorso di rinascita del centro storico di Palermo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Un colpo di pistola in aria e poi l'assalto al portavalori, rapina da 65 mila euro a Bagheria

Torna su
PalermoToday è in caricamento