Cronaca Piazza Bologni

Piazza Bologni, dopo la manifestazione "smart" restano i rifiuti

Cartoni, cartacce e degrado. L'isola pedonale è in uno stato di abbandono dopo avere ospitato lo scorso venerdì uno degli appuntamenti per l'inaugurazione del progetto SmART City Italia. La Rap assicura un intervento

Degrado in piazza Bologni

Sporco e degrado in piazza Bologni, dopo il varo di un progetto “green”. Fra giovedì e sabato è stato inaugurato a Palermo lo SmART City Italia, un progetto che coinvolge 50 città italiane e che prende il via proprio dal capoluogo siciliano. Fra gli appuntamenti, durante i quali si è approfondito il tema delle città Smart attraverso l’unione fra l’arte, massima espressione individuale e tecnologia, c’è stato quello di venerdì in piazza Bologni dove ha preso vita l’Arca Village, con al suo interno dei corner espositivi delle aziende del distretto meccatronica e degli istituti di ricerca aderenti.

“Il problema è sempre quello che accade dopo eventi come questo – scrive una lettrice alla redazione di PalermoToday -. Sporco e degrado si sono impossessati della piazza tornata deserta domenica”. Un ossimoro stridente si concretizza nelle immagini inviate dalla ragazza che preferisce mantenere l’anonimato. Piazza Bologni è invasa da cartoni, cartacce e tanta sporcizia.

La Rap, che monitora le aree pedonali, ammette la presenza del degrado e promette interventi: “Si tratta, come si può ben costatare, di mancato senso civico. Sono stati abbandonati anche dei cartoni. Domani mattina è previsto un intervento mirato di spazzamento per ripristinare il decoro”.

Aggiornamento del 2 dicembre: in basso la piazza dopo l'intervento degli uomini della Rap

piazza Bologni pulita (1)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Bologni, dopo la manifestazione "smart" restano i rifiuti

PalermoToday è in caricamento