menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

In casa nasconde marijuana e 15 mila euro, arrestato commerciante al Cep

I carabinieri sono intervenuti in piazza Benvenuto Cellini. Un 34enne è finito ai domiciliari con l'accusa di spaccio

In casa aveva 100 grammi di marijuana e 15 mila euro in contanti. Per questo motivo un commerciante di 34 anni P.P., è stato arrestato dai carabinieri della Stazione Resuttana Colli. Deve rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un servizio antidroga  i militari, insospettiti da un continuo andirivieni dalla sua abitazione in piazza Benvenuto Cellini, al Cep, hanno eseguito una perquisizione rinvenendo quasi 100 grammi di marijuana oltre al materiale per il taglio e il confezionamento delle dosi. 

All’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati concessi gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. La droga recuperata è stata inviata al laboratorio analisi del reparto operativo per le verifiche quantitative e qualitative.Sono in corso indagini sulla provenienza del denaro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento