Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Serra di marijuana in casa, arrestato a Villagrazia di Carini

I poliziotti, all'interno dell'abitazione, oltre alle piante hanno trovato lampade ad incandescenza, ventilatori, bilancini di precisione e 1.150 euro, in banconote da 50 euro, nascosti in un tubo

Aveva allestito una piantagione di marijuana nella sua abitazione a Villagrazia di Carini ma gli agenti della Digos lo hanno scoperto e arrestato. A finire in manette, per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, G.C., 45enne. I poliziotti hanno fatto irruzione nel suo appartamento dopo alcune indagini ad altri distinti reati: hanno trovato la coltivazione corredata da lampade ad incandescenza, ventilatori, convogliatori d’aria, bilancini di precisione e 1.150 euro, in banconote da 50 euro, nascosti in un tubo.

Tutto il materiale è stato sequestrato. "La natura del ritrovamento - fanno sapere dalla Questura - fa supporre che il domicilio dell’uomo potesse fungere da centro di produzione e, nello stesso tempo, di smercio di stupefacenti. Indagini, al riguardo, sono in corso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serra di marijuana in casa, arrestato a Villagrazia di Carini

PalermoToday è in caricamento