Cronaca

Aeroporto, Delrio: "Puntiamo ai 10 milioni di passeggeri"

Il ministro delle Infrastruttura ha incontrato i vertici di Gesap e Enac per fare il punto sul piano di investimenti che interesserà lo scalo palermitano. Delrio: "Un aeroporto che funziona bene, significa un'economia regionale che funziona meglio". Sul viadotto Himera: "Cronoproramma rispettato"

Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture - @TmNews/Infophoto

Un piano di investimenti all’aeroporto Falcone-Borsellino per raggiungere nei prossimi anni 10 milioni di passeggeri. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio al termine dell’incontro con la Gesap, la società che gestisce lo scalo palermitano e l’Enac. "Speriamo di riuscire in poco più di due mesi a rimettere in piedi un piano da 70-80 milioni di euro. Stiamo lavorando per far partire subito i lavori. Abbiamo trovato grande disponibilità da parte della Gesap e puntiamo molto su questo aeroporto, così come in generale sugli aeroporti siciliani".

Il ministro si è mostrato ottimista rispetto alla “formula magica” studiata per rilanciare i trasporti e il turismo dell’Isola. “Pensiamo che l’aeroporto di Palermo possa tranquillamente arrivare a 10 milioni di passeggeri nell’arco dei prossimi anni e quindi - ha aggiunto Delrio - deve attrezzarsi per fare un’accoglienza e una qualità di servizio all’altezza della sfida che si trova davanti, sapendo che un aeroporto che funziona bene significa un’economia regionale che funziona meglio”. All’incontro, al quale ha partecipato anche il sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone, il ministro ha parlato anche dei lavori di ripristino dell’autostrada A19 Palermo-Catania, dove alcuni mesi fa ha ceduto un viadotto.

“I lavori stanno precedendo. Come avevamo detto, i tempi di costruzione della bretella devono essere rispettati. Oggi facciamo il primo sopralluogo, ma mi garantiscono che il cronoprograma è in ordine”. Delrio, che alle 15 sarà a Carini per visitare l’Ansaldo Breda e confrontarsi con i vertici aziendali, parteciperà nel pomeriggio alla Festa dell’Unità del Mezzogiorno. Tra i presenti anche il ministro alle Politiche Agricole Maurizio Martina, il presidente Legacoop Sicilia Pietro Piro e il responsabile Pd del Mezzogiorno Stefania Covello. Modera il giornalista de La Repubblica Antonio Fraschilla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, Delrio: "Puntiamo ai 10 milioni di passeggeri"

PalermoToday è in caricamento