Nuova vita per vasche, fontane e obelischi: 159 monumenti tornano all'antico splendore

Gli interventi di manutenzione saranno ultimati entro il 2021. Il costo complessivo dell'operazione, coperto dai fondi provenienti dalla tassa di soggiorno, è di circa 400 mila euro. Il vicesindaco Giambrone: "Occasione importante per dare un positivo impulso al decoro della città"

Nuova vita per vasche, fontane, obelischi, stele e panchine. Ben 159 monumenti cittadini torneranno all'antico splendore entro aprile 2021 grazie a degli interventi di manutenzione. Venti sono già stati ripuliti e 19 sono in corso di restyling. Tra questi c'è piazza San Domenico dove, dallo scorso maggio, sono partiti i lavori.

Il progetto degli interventi, redatto dall'Ufficio Città Storica, è stato condiviso dalla Soprintendenza dei Beni culturali di Palermo. Si tratta per lo più di attività di pulitura e di manutenzione ordinaria, da effettuare quasi esclusivamente senza l’uso di prodotti chimici e strumentazioni specialistiche, capace di attenuare l’entità e rallentare i tempi della comparsa di fenomeni di degrado.

Il costo complessivo dell'operazione, coperto dai fondi provenienti dalla tassa di soggiorno, è di circa 400 mila euro e comprende il rimborso spese per la realizzazione delle targhe e della cartellonistica descrittiva - finalizzata alla fruizione dei cittadini e dei turisti - che sarà realizzata al termine della prima annualità. I lavori sono stati affidati in house alla Re.Se.T e saranno realizzati da un gruppo di operatori sottoposti a specifica formazione. Il contratto, inoltre, prevede che la squadra di operatori sia guidata, oltre che dalla direzione lavori dell'amministrazione comunale, anche da una restauratrice. A fornire ponteggi, transenne il Coime.

"Questi interventi - dichiarano il vicesindaco, con delega al Decoro urbano, Fabio Giambrone e l'assessore Maria Prestigiacomo che ha la delega alla Città Storica - sono un'occasione importante per dare un positivo impulso al decoro e alla riqualificazione complessiva delle aree in cui si trovano i monumenti oggetto della manutenzione e, inoltre, possono diventare un'ottima occasione per effettuare un monitoraggio dello stato di salute dei beni la cui cura è affidata all'Amministrazione Comunale".

I 20 monumenti che si sono già rifatti il look 

La statua equestre di Vittorio Emanuele II, la fontana del Glauco a Villa Trabia, il monumento a Ignazio Florio al Foro Italico, l'obelisco marmoreo commemorativo in piazza Tumminello, "La Pietà" in piazza Don Bosco, il monumento dedicato a Vincenzo Florio in piazza Florio, la fontana del Garraffo in piazza Marina e quella del Cavalluccio Marino in piazza Santo Spirito; la fontana parietale destra di piazza San Francesco D'Assisi, la statua del Genio di Palermo e l'epigrafe marmorea in piazza Garraffo, la fontana all'interno dello Spasimo. Infine, sono stati rimossi i graffiti da La bambocciata e dal monumento ai fratelli Canaris Asciò, entrambi ospitati nel Giardino inglese, delle lapidi del sepolcreto dei siciliani illustri a Villa Giulia.

Il cronoprogramma degli interventi da sett a dic 2019

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • "Cocktail in mano e mascherine al gomito": due pub chiusi per violazione norme anti Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento