Seicento auto e 40 pullman: decolla la stagione invernale a Piano Battaglia

Le buone condizioni della viabilità e dei parcheggi hanno favorito gli arrivi. Gli impianti di risalita hanno funzionato a pieno regime. E una mano l'ha data anche l'Etna...

Si scia a Piano Battaglia

Week-end di sci e divertimento sulla neve per sciatori e appassionati a Piano Battaglia. Le buone condizioni della viabilità e dei parcheggi (anche se è possibile fare di più soprattutto sul fronte dei parcheggi che garantiscono maggiori presenze) e le buone condizioni atmosferiche hanno favorito gli arrivi. Si stima che siano giunte circa 600 autovetture private e 40 pullman che hanno portato oltre tremila persone.

Gli impianti di risalita hanno funzionato a pieno regime facendo registrare, nel fine settimana, circa 700 sciatori con picchi di presenze nella giornata di sabato. Il vento da Sud, che ha causato difficoltà agli impianti dell’Etna, ha fatto sì che anche diversi appassionati della Sicilia orientale si siano riversati a Piano Battaglia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo ormai entrati nel pieno della stagione sciistica – dicono dalla Piano Battaglia srl -, Tutto si è svolto in maniera ordinata e regolare con impianti aperti, che hanno funzionato a regime senza far registrare code alla risalita. Siamo lieti che anche gli amici della Sicilia orientale abbiano potuto godere di queste giornate e continuiamo ad aspettare tutti gli sportivi e tutti gli appassionati a Piano Battaglia ricordando che ai soci degli sci club è sempre riservata la speciale tariffa gold”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Ditta privata danneggia conduttura, mezza città senz'acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento