rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Petralia Soprana

Scivoli, altalena e passerelle accessibili anche ai disabili: inaugurato parco giochi a Petralia Soprana

Si trova nella pineta comunale ed è stato realizzato nell'ambito del progetto “Per un parco senza barriere”, finanziato dall’assessorato alla Famiglia della Regione. Il sindaco Macaluso: "Vogliamo garantire il diritto al gioco a tutti i bambini, indipendentemente dalla propria capacità"

Un parco giochi inclusivo è stato inaugurato a Petralia Soprana. Realizzato nella pineta comunale, permetterà a tutti i bambini, normodotati e disabili, di divertirsi senza barriere con l’obiettivo di favorire la socializzazione e il gioco in autonomia. 

Il progetto “Per un parco senza barriere”, finanziato dall’assessorato alla Famiglia della Regione e redatto dal geometra Michele Sabatino dell’ufficio tecnico comunale in collaborazione con l’ufficio affari sociali, prevedeva l’installazione di scivoli, passerelle, scalette, un'altalena per carrozzina, una torretta e altri elementi che consentiranno ai bambini di giocare, muoversi e divertirsi in sicurezza interagendo tra loro. I giochi sono stati scelti per offrire la possibilità di essere utilizzati in autonomia dalla maggior parte dei bambini con disabilità motorie, sensoriali (vista-udito), cognitive e autismo.

All'inaugurazione hanno partecipato i docenti e gli alunni dell’istituto comprensivo di Petralia Soprana, il parroco don Calogero Falcone, il presidente del Consiglio Leo Agnello e la sua vice Giovanna Cerami, l’assessore Marinella Prestigiacomo, l’assistente sociale Francesca Rampulla e il Rup del progetto il geometra Leonardo Vizzini dell’Ufficio Tecnico oltre ad alcuni cittadini.

"Il plauso per il raggiungimento di questo obiettivo – ha detto il sindaco Pietro Macaluso – va alla Sosvima, l’agenzia di sviluppo delle Madonie, che ha seguito l’iter proceurale. Voglio ringraziare lo staff guidato da Alessandro Ficile che è riuscito anche questa volta ad ottenere risultati eccezionali grazie al sapiente e specializzato lavoro di progettazione e coordinamento delle azioni. Con questa iniziativa vogliamo garantire il diritto al gioco a tutti i bambini – continua il sindaco - indipendentemente dalla propria capacità, in modo che tutti abbiano le proprie opportunità anche nel gioco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivoli, altalena e passerelle accessibili anche ai disabili: inaugurato parco giochi a Petralia Soprana

PalermoToday è in caricamento