rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Partanna-Mondello

Bengalese vittima di un pestaggio su un autobus, caccia agli aggressori

L'uomo, un giovane immigrato di 25 anni, ha riportato fratture guaribili in trenta giorni. Il grave gesto è accaduto su una linea che collega la città con Mondello

Un immigrato bengalese di 25 anni è stato vittima di un pestaggio. E' accaduto a bordo di un autobus che copre la tratta tra il centro città e la borgata marinara di Mondello. L'uomo, secondo il racconto di alcuni testimoni, avvalorato dalle immagini delle telecamere presenti sul mezzo, è stato avvicinato da due persone che lo hanno spinto, insultato e poi duramente picchiato. I balordi successivamente sono fuggiti. La vittima è stata trasportata presso l'ospedale Villa Sofia dove i medici hanno riscontrato contusioni e fratture giudicate guaribili in trenta giorni.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bengalese vittima di un pestaggio su un autobus, caccia agli aggressori

PalermoToday è in caricamento