Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Affonda imbarcazione al largo di Palermo, tratti in salvo cinque pescatori

A lanciare l'allarme il comandante al rientro da una battuta di pesca. In pochi minuti il peschereccio si è riempito d'acqua. Poi i soccorsi da parte di altri pescatori e l'intervento di una motovedetta della guardia costiera che li ha riportati a Porticello

(foto archivio)

Affonda peschereccio al largo di Palermo, soccorso l’intero equipaggio. E’ accaduto ieri intorno alle 13 quando il comandante di un’imbarcazione di circa 10 metri, localizzata a circa un miglio marino e mezzo dalle coste del capoluogo, ha lanciato l’Sos per segnalare un'avaria.

In pochi minuti lo scafo si è riempito d’acqua, forse a causa di una falla creata dall’urto contro uno scoglio, ed è colato lentamente a picco. Un danno al quale neanche la pompa di sentina ha potuto porre rimedio. A prestare i primi soccorsi l’equipaggio di un altro peschereccio che ha incrociato la loro rotta.

Poco dopo è intervenuta una motovedetta della guardia costiera di Palermo che ha riportato sani e salvi i pescatori sulle banchine di Porticello. Dopo il recupero dell’imbarcazione saranno effettuati ulteriori accertamenti per chiarire con esattezza le cause dell’incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affonda imbarcazione al largo di Palermo, tratti in salvo cinque pescatori

PalermoToday è in caricamento